Tommasi Naturae è il percorso legato alla sostenibilità, alla cura ed al rispetto dell'ambiente della famiglia Tommasi. Tommasi Naturae rappresenta il nostro impegno nel produrre vini di qualità, avendo cura e rispetto per l’ambiente in tutte le fasi di produzione, in vigna, in cantina con attenzione anche verso il benessere dei nostri collaboratori. Un grande vino nasce dalla dedizione e rispetto per la terra e per gli uomini. Con Tommasi Naturae si può degustare il nostro impegno nel produrre vini organici eccellenti, di carattere e che sanno sorprendere.
Tommasi Naturae rappresenta il nostro impegno nel produrre vini di qualità, avendo cura e rispetto per l’ambiente in tutte le fasi di produzione, in vigna, in cantina con attenzione anche verso il benessere dei nostri collaboratori. Un grande vino nasce dalla dedizione e rispetto per la terra e per gli uomini. Con Tommasi Naturae si può degustare il nostro impegno nel produrre vini organici eccellenti, di carattere e che sanno sorprendere.

Filosofia

“Solo con un grande impegno in ogni fase della produzione, dalla vigna alla bottiglia, si hanno ottimi vini. Così ugualmente, solo con attenzione e rispetto verso l’ambiente possiamo ottenere vini che siano anche eco-sostenibili. “
In vigna

Le buone pratiche adottate da Tommasi nei vigneti sono uno strumento necessario per la produzione di uve perfettamente sane e di ottima qualità, minimizzando l’impatto ambientale. Il sistema di produzione integrata assicura una gestione eco-sostenibile di tutte le pratiche agricole.

In cantina

Tommasi ha un approccio ecologico anche in cantina. Abbiamo ottimizzato al meglio le risorse e la gestione della cantina. Diverse procedure ci consentono di lavorare nel pieno rispetto dell’ambiente evitando sprechi e riciclando sempre quando possibile.

Prodotto

Il vino prima di tutto!
L’intera gamma dei vini Tommasi Family Estates è prodotta avendo cura di fare grandi vini di qualità promuovendo nello stesso tempo un grande amore per la terra. Abbiamo progettato il packaging con la massima attenzione per l’eco-sostenibilità: bottiglie di vetro leggero, tappi con certificazione organica e carta riciclata.

Un impegno quotidiano

Vigneto

Controllo integrato
Tommasi ha adottato un sistema di produzione integrata che garantisce la gestione eco-sostenibile delle attività agricole. Tommasi è stato il primo ad utilizzare uno speciale atomizzatore a basso impatto ambientale per controllare la quantità di sostanze spruzzate nei vigneti. L'azienda ha introdotto da tempo anche il monitoraggio dei parametri climatici (precipitazioni, temperatura, umidità, ecc.) e modelli di previsione per ridurre l'uso di pesticidi al fine di evitare interventi inutili. Programmiamo i trattamenti in base ai dati ricevuti e registrati. Stiamo perseguendo la qualità e la sostenibilità con l'uso di concimazione organica e diradamento dei grappoli. Adottiamo sistemi di irrigazione supplementare e irrigazione a goccia, che consentono di risparmiare l’acqua e i fertilizzanti, consentendo all'acqua di gocciolare lentamente e direttamente sulle radici, razionalizzando in tal modo l'uso delle risorse naturali come il suolo, l'acqua, l'aria e l'energia
Inerbimento e concimazione
Promuoviamo la biodiversità permettendo alle piante (miscela di legumi e erba) di crescere dentro e intorno alla vigna. La biodiversità aiuta a regolare il terreno della vigna attirando insetti benefici, ragni e acari predatori, oltre a fornire riparo e cibo (polline, nettare), sostituendo la necessità di pesticidi chimici o insetticidi. Ciò che non può essere completamente controllato tramite la biodiversità può essere gestito organicamente, attraverso l'uso di estratti vegetali o minerali, che lasciano residui nel terreno. Non utilizziamo alcun diserbo chimico, preferendo lasciare che l’erba cresca. Le erbacce e l’erba vengono falciati periodicamente e poi lasciate marcire nel terreno, come ottimo fertilizzante organico. Le buone pratiche nei vigneti sono uno strumento necessario per la produzione di uve sane e di ottima qualità, minimizzando l'impatto ambientale. Abbiamo iniziato la coltivazione biologica in Maremma Toscana con i vini Doganella, ma il principale progetto organico è Surani in Maduria, dove l'intera coltivazione è biologica al 100%.
Vendemmia notturna
Nel percorso verso la sostenibilità, Tommasi si è concentrata in particolare sulla riduzione il consumo di energia. Nella tenuta Prunèe, per esempio, Tommasi pratica la vendemmia notturna delle uve Pinot Grigio, così da trarre vantaggio dalla differenza di temperatura tra il giorno e la notte e risparmiando il 75% di energia nel raffreddamento delle uve prima della pressatura
Il valore delle vinacce e degli scarti di lavorazione
Al termine della lavorazione del vino, le vinacce e la feccia vengono riutilizzate come fertilizzante naturale in vigna. E’ la chiusura del cerchio, che ci insegna che dal grappolo alle vinacce tutto ritorna in vigna per dare nuova vita.
Confusione sessuale
Tommasi è stato uno dei primi ad adottare il metodo della “confusione sessuale” in vigna. Questo metodo consiste nel distruggere il riconoscimento maschio/femmina di insetti indesiderati, diffondendo continuamente equivalenti sintetici di ferormoni nell’aria intorno la vigna. I maschi sono disorientati e non più in grado di individuare le femmine. L’accoppiamento viene così impedito, non ci sono bruchi distruttivi e il frutto viene conservato senza la necessità di spray chimici.
vigneto
vetro leggero

Prodotto

Branding
Il nuovo logo è stato creato pensando di coniugare il logo TOMMASI, garanzia di grandi vini dal 1902, con la parola NATURAE, dal latino “per la natura”, e una FOGLIA VERDE, simbolo legato al mondo biologico ed eco sostenibile. Con Tommasi Naturae si vuole evidenziare la filosofia di questo nuovo percorso: crediamo in una gestione sostenibile delle risorse naturali e fisiche e manteniamo un approccio equilibrato ed integrato in tutte le nostre tenute
Vetro leggero
Vetro leggero è una delle caratteristica di Tommasi Naturae. Con il nostro fornitore di bottiglie, abbiamo deciso di collaborare al fine di progettare una bottiglia elegante e importante utilizzando solo 420 gr di vetro per bottiglia. Dalla gamma Ecova di Verallia abbiamo scelto una bottiglia di vino del 30% più leggera rispetto ai modelli classici con l’impatto ambientale minore della loro linea di produzione. Tommasi è stato premiato per 2 anni consecuitve (2014 e 2015) con il premio Ecofriendly da Buoni Vini d’Italia e Verallia per il suo impegno nella salvaguardia dell’ambiente.
Tappi con certificazione biologica
Un impegno quotidiano, Crediamo che il nostro lavoro parli da solo. Dalla vigna alla bottiglia, non c’è qualità senza il rispetto per l’ambiente. Naviga e scopri il nostro impegno nella salvaguardia dell’ambiente con le buone pratiche eco-sostenibili. Abbiamo deciso di fare un passo ulteriore e scegliere tappi biologici per tutti i nostri vini. Gruppo Piedade, il nostro fornitore di sughero organico, produce tappi di sughero da materiali originati in agricoltura biologica. Questa gamma di tappi di sughero è stato ottenuto sulla base di 2000 ettari di bosco di querce da sughero, con l’agricoltura biologica e la certificazione FSC.
Etichette e imballi di cartone
Tutte le etichette stampate sono su carta certificata FSC così come gli imballi di cartone. FSC sta per Forest Stewardship Council, un’organizzazione che lavora per promuovere la pratica di una silvicoltura sostenibile in tutto il mondo. La certificazione Forest Stewardship Council offre ai clienti la possibilità di scegliere prodotti di origine forestale come carta e legno prodotti ecologicamente, socialmente responsabile ed economicamente sostenibile . Abbiamo anche abbandonato gli imballi di polistirolo per ridurre l’inquinamento e l’utilizzo di materiale plastico.

Cantina

Pannelli solari
Un altro importante contributo alla sostenibilità è data dalla produzione di energia pulita da fonti rinnovabili. Impianti a pannelli solari, infatti sono posizionati sul tetto della cantina a Pedemonte, avendo un risparmio di emissioni di CO2. Questi pannelli funzionano anche come sistema di riscaldamento dell’acqua sia per uso personale che per uso industriale. Il resto dell’energia proviene da fonti pulite come il gas metano.
Riutilizzo dell’acqua
Abbiamo un sistema di trattamento delle acque che ci permette di riutilizzare l’acqua.
Cantine sotterranee
Le cantine di invecchiamento sono 10 metri sotto il livello del terreno in modo che possiamo controllare l’umidità relativa. Dal momento che la temperatura sotterranea è sempre stabile, siamo in grado di evitare l’uso di condizionamento I serbatoi di fermentazione sono all’interno, perciò vi è un controllo della temperatura più facile che minimizza il consumo di energia.
coccinella

Giancarlo Tommasi

“Il nostro desiderio è quello di coltivare la terra in modo lasciare un posto migliore per le generazioni future, perché ne possano godere e perciò vogliamo mantenere un approccio rispettoso della terra. Promuoviamo la gestione sostenibile delle risorse naturali, terra, aria e acqua, e crediamo in metodi equilibrati e integrati. Abbiamo sviluppato un modello per la viticoltura sostenibile, che ci permette di produrre vini dai nostri vigneti in un modo che sia ecologicamente responsabile ed economicamente sostenibile, contribuendo a garantire un futuro a lungo termine della produzione di vini di alta qualità.”